Barzagli dice di nuovo addio alla Juventus: non farà parte dello staff di Sarri

L’addio al calcio giocato è arrivato un anno fa salvo poi decidere di aiutare Sarri nella gestione tecnica della Juventus. Una scelta durata,però, pochi mesi in quanto arriva oggi l’addio alla società che lo ha reso grande. Il calciatore si è occupato, fino a questo momento, di aiutare la difesa bianconeri nei movimenti che in passato hanno portato la squadra al successo. Una vera e propria guida per l’inserimento soprattutto dei nuovi come Demiral e De Ligt.

Barzagli, l’addio alla Juventus

Barzagli, l'addio definitivo alla Juventus

Andrea è, infatti, il difensore che, in coppia con Chiellini, ha vinto tutti gli otto scudetti vinti dalla Juventus negli ultimi anni. Come riferisce la Gazzetta dello Sport, la società, dopo l’addio, aveva presentato una nuova offerta al calciatore. Aveva chiesto all’ex difensore di restare ancora per aiutare Sarri ad ambientarsi. Una proposta inizialmente accettata anche se tra tanti dubbi poi qualcosa deve non aver funzionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy