Barcellona-Napoli, stasera azzurri in ritiro: domani la partenza per la Catalogna

L’edizione odierna del Corriere dello Sport illustra le tappe di avvicinamento del Napoli alla supersfida al Barcellona

L’edizione odierna del Corriere dello Sport illustra le tappe di avvicinamento del Napoli alla supersfida al Barcellona di sabato prossimo al Camp Nou. In palio ci sono i quarti di finale di Champions LeagueTutti, perciò, in ritiro anticipato e prolungato, così come ha stabilito Rino Gattuso. Il gruppo al centro di tutto da oggi a sabato: c’è bisogno di ricompattarsi a dovere per addentrarsi in quel clima speciale che conduce alla notte di Barcellona. E c’è un programma da seguire alla lettera, fatto di allenamenti e spostamenti mirati, dettato anche da esigenze logistiche da correlarsi alla piena osservanza dei rigidi protocolli imposti dal coronavirus.

Barcellona-Napoli, domani gli azzurri partiranno per la Catalogna

Barcellona Napoli Amelia
Napoli-Barcellona (Photo by Michael Steele/Getty Images)

La marcia d’avvicinamento al match comincia dal centro tecnico. Dopo aver effettuato un allenamento mattutino a Castel Volturno, si partirà da stasera col ritiro. Scelto il centrale Hotel Britannique per la prima notte (come fu per la finale di Coppa Italia), a seguire la rifinitura di domani mattina, stavolta da effettuare al San Paolo. Dopo di che rientro in hotel, pranzo e trasferimento all’aeroporto di Capodichino per volare nel pomeriggio a Barcellona con un charter privato. All’arrivo nella capitale della Catalogna trasferimento in van per Gattuso, un calciatore e i responsabili della comunicazione (in vista della conferenza delle 18,30). Tutti gli altri in bus alla volta d’un hotel nella zona del Port Olímpic, lì dove occuperanno camere singole come da protocollo.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy