Ascierto: “In fase 2 cresce il rischio contagio, bisogna fare più attenzione”

Il Dott. Paolo Antonio Ascierto, eccellenza della Regione Campania, ha inviato un messaggio di cautela in vista delle riaperture della Fase 2. L’oncologo e ricercatore ha scritto su Facebook:

Da lunedì riprenderanno diverse attività, ma questo non significa abbassare la guardia … tutt’altro! Adesso è il momento di aumentare l’attenzione perché aumentando il numero delle persone in giro, aumentano le possibilità di infezione. Mascherine, distanziamento sociale e igienizzanti per le mani rappresentano oggi più che mai strumenti necessari!

Ascierto avverte: “Più attenzione in questa Fase 2”

Ascierto ai microfoni di CalcioNapoli1926.it

L’Italia da domani entrerà a pieno titolo nella Fase 2: è il momento di ripartire. Così si è espresso il Premier Giuseppe Conte in conferenza stampa ieri sera: “Le misure della Fase 1 hanno prodotto i risultati attesi, quindi si può ripartire, con fiducia e senso di responsabilità. Le regioni dovranno assumersi le loro responsabilità. Affrontiamo un rischio calcolato, la curva dei contagi potrà tornare a salire, e saranno possibili nuove chiusure.

Con questa manovra gettiamo un ponte per affrontare l’urto e l’impatto di questa crisi, abbiamo introdotto misure importanti per costruire il nostro futuro. E’ una emergenza molto pesante che sta assorbendo a tutti grandi energie fisiche, economiche e anche morali, ma non ci possiamo permettere di fermarci, adesso più che mai dobbiamo correre”.

Conte al fianco dei giornalisti

“Lancio un appello e soprattutto un partecipe pensiero a tutti i lavoratori, i giornalisti dell’Ansa. Ci sono varie testate in difficoltà in questa fase, ovviamente anche loro sono attività imprenditoriali assoggettate alle ristrettezze e alle difficoltà economiche e sociali di questo momento. Qualche misura – ha aggiunto Conte – è stata introdotta nel decreto rilancio. Cerchiamo di prestare attenzione. E’ chiaro che siamo molto sensibili, in particolare alla libera informazione”.

Conte conferenza stampa
Conte conferenza stampa
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy