Ancelotti: “Dicono ancora che accettai Napoli per sistemare Davide”

Carlo Ancelotti, ex allenatore del Napoli, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di France Football in merito al suo passato da allenatore all’ombra del Vesuvio. DI seguito le sue parole.

Ancelotti: “A Napoli dicono che ho accettato per mio figlio”

 

Ancelotti
Ancelotti, Getty Images

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

Tutto quello che si è scritto sui miei problemi di spogliatoio al Bayern o a Napoli, non è vero. Volevo far ruotare gli uomini e lanciare forze fresche. Tutto qua. Davide? Oggi è probabilmente l’aspetto migliore del mio lavoro. A Napoli dicono ancora che ho accettato la panchina per sistemare lui. Davide è intelligente, ama lo sport. Ha studiato. E’ uno dei più giovani diplomati in scienze dello sport in Germania. Lui è competente e motivato, poco importa quel che dicono alle spalle.

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy