Alvino: “Cosa aspetta Ceferin a spostare la sede di Barcellona-Napoli?”

I piani della Uefa restano ancora gli stessi. Questa edizione di Champions ed Europa League devono essere portate a termine giocando sul campo. Press Nyon sono stati già definiti anche i calendari che vedranno scendere in campo anche gli uomini di Gattuso. Il giornalista di Tv Luna, Carlo Alvino, si è soffermato proprio sulla sfida Barcellona-Napoli.

CLICCA QUI PER LE PAROLE DEL TECNICO DEL BARCELLONA

Barcellona-Napoli, le parole di Alvino

Alvino Barcellona Napoli
Camp Nou (Photo by Michael Regan/Getty Images)

Tramite il proprio profilo Twitter ufficiale, il giornalista ha parlato dei numeri del contagio e della posizione della Uefa, di Ceferin. Nonostante tutto, infatti, le decisioni restano invariate e, almeno per il momento Barcellona-Napoli si gioca al Camp Nou. L’appuntamento resta fissato quindi per l’8 agosto.

“In Catalogna adottano nuove misure restrittive, compresa Barcellona, chiedendo ai residenti di restare a casa dopo un aumento di nuovi casi di coronavirus. Cosa aspettano Ceferin e Marchetti a spostare la sede di Barcellona-Napoli? Dov’è il senso di responsabilità dell’Uefa?”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy