Allan-Everton, in arrivo la fumata bianca: restano da definire solo i bonus

L’Everton è riuscito a superare la concorrenza di Psg, Borussia ed Atletico Madrid per Allan. Il centrocampista brasiliano ha scelto di lasciare la terra partenopea e tornare sotto la guida tecnica dell’ex Carlo Ancelotti. Una trattativa arrivata ormai alle battute finali. Una risoluzione che il calciatore e le due società sperano di raggiungere prima del ritiro in programma lunedì presso Castel di Sangro.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL CALCIO NAPOLI

Allan-Everton, trattativa ai dettagli

allan everton
NAPLES, ITALY – JANUARY 18: Allan of SSC Napoli vies with Martin Caceres of ACF Fiorentina during the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio San Paolo on January 18, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Napoli ed Everton continuano a sentirsi tutti i giorni e, come sottolinea l’edizione odierna del Corriere dello Sport, sono ormai arrivati ad un accordo. Da un lato la società inglese si è avvicinata sempre di più alle richieste e sul piatto c’è una nuova offerta da 30 milioni di euro. Poi c’è il Napoli che ha deciso di abbassare le iniziali pretese pari a 40 milioni di euro. Restano pochi dettagli da limare e si tratta delle clausole. Alcuni milioni ancora de destinare alla società partenopea. Gli ostacoli maggiori sono superati e la fumata bianca potrebbe arrivare nel breve termine. Magari proprio nel fine settimana in modo da evitare al brasiliano di tornare a Castel Volturno per i test e tamponi obbligatori prima dell’inizio del ritiro di preparazione alla nuova stagione calcistica.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy