AIC, Tommasi: “Bisogna chiarire un punto sui contratti in scadenza. Protocollo FIGC? Ho una perplessità”

Il presidente dell’AIC, Damiano Tommasi, ha rilasciato importanti dichiarazioni sul protocollo della FIGC, sui contratti in scadenza e tanto altro

AIC, Tommasi: “Protocollo FIGC? Speriamo in una conferma”

Damiano Tommasi, presidente AIC (Getty)

Damiano Tommasi, presidente dell’AIC (Associazione Italiana Calciatori), ha rilasciato importanti dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napolik durante la trasmissione di Radio Goal:

Al momento non c’è soluzione a questa situazione odierna. Ora però la nostra attenzione è rivolta specialmente agli strati economici più bassi. Mi riferisco alle categorie inferiori, a quelle non professionistiche. E ovviamente anche alla salute degli atleti

Sui contratti in scadenza

Contratti in scadenza il 30 giugno? La FIFA ha sciolto i dubbi sul piano sportivo, ossia prolungando la fine dei campionati. Per questa ragione, anche i contratti in scadenza si prolungheranno e la scadenza di un contratto coinciderà con la fine del campionato. Per quanto riguarda invece il piano contrattuale è piuttosto difficile intervenire, è uno dei temi che non è stato ancora chiarito al meglio

Sul protocollo della FIGC

In questo momento siamo in attesa. Ma speriamo di avere conferme. E’ una situazione molto complessa perché molte società non possono sostenere a pieno questo protocollo. Soprattutto dal punto di vista delle infrastrutture. Ma queste valutazioni dovrà farle il Governo, non noi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy