Adebayor: “Nessuna donazione al mio paese, faccio quello che voglio”

Emmanuel Adebayor, noto calciatore ex Manchester City, ha fatto parlare decisamente di sé. Il togolese infatti ha ammesso con fierezza di non aiutare la propria città per l’emergenza Coronavirus. A differenze di tanti altri africani come Drogba o Eto’o, il togolese ha ammesso di fregarsene: nel suo paese in tanti pensano che sia stato lui a portare il virus.

Adebayor: “Non faccio donazioni al mio paese”

 

Adebayor
Adebayor

 

SEGUICI SU INSTAGRAM PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

 

Avete ragioni, io non faccio nessuna donazione per il mio paese. Ci sono persone che mi criticheranno per non aver aiutato la mia città, Lomé. Faccio ciò che voglio io e mangio quello che mi pare. Alcuni nel mio paese sono convinti che il virus lo abbia portato io. E’ molto triste che si pensi tutto ciò, ma in quel paese ragionano così. Possono paragonarmi a Drogba o Eto’o, ma non sono loro. Sono Adebayor e faccio esattamente ciò che voglio io.

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy