Zamparini: “Napoli, fai un sacrificio e prendi Dybala! Gattuso lo seguo con affetto”

di Edoardo Riccio

Maurizio Zamparini ha costruito fin da subito un legame profondo con Rino Gattuso, attuale allenatore del Napoli. Sebbene Rino abbia vissuto l’esperienza a Palermo soltanto qualche mese, l’ex patron rosanero ha elogiato il tecnico per la sua indole sincera. Di seguito le parole riportate da Zamparini ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Zamparini, su Gattuso: “Valuto bene il suo lavoro, lo seguo con affetto”

gattuso
(Getty Images)

“Quando ho preso Gattuso a Palermo era ancora acerbo. Quell’anno aveva un’ottima squadra. Fu comunque una bella esperienza perché capii che era un uomo sincero. Lo seguo sempre con molto affetto. Valuto bene il lavoro di Gattuso sulla panchina del Napoli. Non considero l’organico degli azzurri di grandissimo livello quindi penso che ci voglia tempo per trovare la continuità di cui ha bisogno il Napoli. Io prenderei di nuovo Guidolin, Zaccheroni ma sopratutto Spalletti. Al Palermo ero bravo a prendere dei campioni giovani”.

Dybala? Sarebbe il giocatore simbolo per il Napoli. Dovrebbe fare un sacrificio e prenderlo. È un uomo squadra. Potrebbe portare lo Scudetto”.

 CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy