Younes: "Voglio l’urlo del San Paolo, non vedo l’ora di ripartire"

Younes: "Voglio l’urlo del San Paolo, non vedo l’ora di ripartire"

Younes: Voglio l’urlo del San Paolo

di Redazione

«Non vedo l’ora di ripartire, non volevo addirittura che la scorsa stagione finisse» – così sul canale ufficiale Instagram della Ssc Napoli Amin Younes– «E non vedo l’ora di rigiocare al San Paolo. M’è rimasta impressa la mia prima partita e il primo gol (Udinese). E’ stato fantastico, così come sono grandiosi i tifosi e la città (da cui però era superficialmente “scappato” al primo approccio, per poi ricredersi ampiamente). La pizza? Non ne mangio poi tanta, ma la amo: è la migliore del mondo. Non ho un modello a cui ispirarmi, ma sono talmente tante le persone a cui guardo che non posso citarne solo una. Sto facendo passi avanti anche con l’italiano, che continuo ad imparare: capisco tutto, anche se qualche volta mi risulta difficile esprimermi». Ancelotti, oramai s’è capito, privilegia la versatilità: «Credo di poter giocare anche a destra, così come a sinistra e al centro. Fra le tre opzioni la mia preferita è quella di sinistra. Il mister è semplicemente incredibile ed è fantastico lavorare con lui. Il compagno con cui ho legato di più? Sono affezionato a tutti, ma con Dries ho un ottimo feeling. Poi parliamo entrambi il tedesco».
Redazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy