Verona, Rrahmani: “Dal 1 luglio sarò un giocatore del Napoli, ma bisogna capire cosa accadrà con il campionato”

Verona, Rrahmani: “Dal 1 luglio sarò un giocatore del Napoli, ma bisogna capire cosa accadrà con il campionato”

di Francesco Melluccio
Serie A, le parole di Gravina

Amir Rrahmani, difensore del Verona che a luglio sarà completamente del Napoli, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di SuperSport, in cui ha raccontato come sta vivendo queste dure settimane in quarantena per via dell’emergenza Coronavirus, in relazione allo stop del campionato.

LE PAROLE DI AMIR RRAHMANI

Due settimane fa abbiamo giocato contro la Sampdoria, e, dopo alcuni giorni, molti giocatori della Sampdoria sono risultati positivi.

Rrahmani

Siamo stati costretti a rimanere in isolamento. Non ci è stato dato alcun test perché non avevamo sintomi. Alla ripresa degli allenamenti, dovrebbero esserci i test”

SUL NAPOLI

Serie A, le parole di Gravina

Dal primo luglio ho firmato un contratto col Napoli, ma non so cosa accadrà con il campionato. Il Premier Conte ha deciso che fino al 4 aprile saremmo tutti fermi. Due giorni fa in conferenza ha detto che il termine poteva essere posticipato“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy