Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Il Bologna si affida al suo talismano: Skov Olsen è un altro al Maradona

(Getty Images)

Tutto pronto per Napoli-Bologna, gara che si giocherà questa sera alle 20.45 allo stadio Diego Armando Maradona

Claudia Vivenzio

Sinisa Mihajlovic arriva a Napoli con due assenze importanti: Soriano (per squalifica) e Arnautovic (per infortunio muscolare). Il tecnico però si affiderà a Skov Olsen. Il danese infatti è un autentico talismano per i rossoblù in terra partenopea.

Il Bologna si affida al suo talismano: Skov Olsen è un altro al Maradona

 (Getty Images)

Il Napoli si presenta al Maradona con un'imbattibilità in campionato che dura da ben 18 giornate - l'ultima sconfitta risale addirittura all'aprile del 2021 (1-2 contro la Juventus).

La squadra di Sinisa Mihajlovic però, questa sera, calerà l'asso: Skov Olsen. Il danese sarà schierato dal tecnico come quinto di centrocampo a destra e sarà a tutti gli effetti il talismano del club emiliano. Il classe 1999, infatti, si esalta non appena mette piede all'impianto di Fuorigrotta. Nel dicembre 2019 trovò il primo gol in Serie A mentre nel match della scorsa stagione fece un grande assist, sfiorò la rete e soltanto il palo gli negò la gioia personale.

Dunque il Napoli e Luciano Spalletti, che guarderà la partita dalla tribuna vista la squalifica, dovranno tener d'occhio il giovane talento.