Sarri: “La mia frase dopo Napoli è stata strumentalizzata, è normale che io resti legato a quei ragazzi”

Sarri: “La mia frase dopo Napoli è stata strumentalizzata, è normale che io resti legato a quei ragazzi”

di Francesco Melluccio
Pià Sarri

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, ha parlato poco fa in conferenza stampa in vista del match di domani contro il Genoa. L’allenatore si è soffermato sulla polemica nata dopo alcune sue frasi al termine della sconfitta col Napoli dell’ultima giornata.


LE PAROLE

“Delle polemiche ne so abbastanza poco, mi sembra strano che vengano strumentalizzate certe frasi. Mi sembra normale che uno resti legato a quei ragazzi con cui ho lavorato per tre anni e che mi hanno consentito di arrivare ai top club come il Chelsea e come la Juve. C’è una la gratitudine perché da lì parte il percorso che ti fa arrivare alla più grande società italiana che è la Juventus. I tifosi juventini si conquistano con i risultati, giustamente dovevano essere arrabbiati perché abbiamo giocato male e perso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy