Sal Da Vinci: “Il San Paolo in Napoli-Lazio ha fatto la differenza, spero sia stata la svolta”

Sal Da Vinci: “Il San Paolo in Napoli-Lazio ha fatto la differenza, spero sia stata la svolta”

di Sabrina Uccello
Sal Da Vinci Napoli Lazio

Il noto cantante Sal Da Vinci, grande tifoso del Napoli, era allo stadio per la sfida contro la Lazio. Un match avvicincente, che ha consentito agli azzurri di qualificarsi alle semifinali di Coppa Italia grazie a una rete di Lorenzo Insigne, il capitano.

Ai microfoni de Il Mattino Sal Da Vinci ha raccontato la gioia della vittoria in uno stadio finalmente vivo: “Ero allo stadio, è stata una bellissima festa. Il San Paolo così caldo ha trasmesso una notevole energia. Ha fatto la differenza in modo netto. E’ come se io mi esibissi in un teatro semivuoto: sarei sempre professionale, ma è chiaro che una certa freddezza la noterei. Avere invece 1500 spettatori che cantano, trasmette una carica enorme. È quello che è successo contro la Lazio: gli azzurri, Insigne in testa, hanno giocato bene anche perché spinti dal pubblico. Spero sia stata la svolta sia emotiva che tecnica, lo meritano i ragazzi e Gattuso, da troppo tempo alle prese con questa influenza.”

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy