Rizzoli: “Ora arbitri più rigidi verso chi protesta. Basta capannelli con 3-4 calciatori”

Rizzoli: “Ora arbitri più rigidi verso chi protesta. Basta capannelli con 3-4 calciatori”, i dettagli

di Redazione

Nicola Rizzoli, designatore arbitrale, ha parlato in Lega a margine dell’incontro con gli allenatori:

“Abbiamo chiesto agli arbitri di essere più rigidi quando c’è una protesta. Nella mia carriera sono stati uno dei maggiori arbitri comunicatori, ma a patto che sia uno ‘contro’ uno. In caso di proteste di 3-4 giocatori l’arbitro ha l’obbligo di stare in silenzio, di dire al capitano ‘allontanami gli altri giocatori’. Se questo viene fatto, bene, si può dialogare. Se non viene fatto, un giocatore verrà ammonito. Queste sono le direttive e saremo molto rigidi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy