Renica: “Maradona al Napoli può dire la sua, vi spiego”

di Mattia Di Gennaro

Alessandro Renica, ex calciatore del Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo per la trasmissione Punto Nuovo Sport Show.

Renica: “Maradona al Napoli può dire la sua, vi spiego”

“Maradona prossimo allenatore del Napoli? È un’idea, sì. In questo momento difficile ho detto la mia, visto che in tanti hanno espresso pareri negativi sul Diego allenatore. L’ho argomentata concretamente, penso di sapere quello che dico. Se gli si danno i compiti giusti, può dire la sua. Si parla di scosse, e credo che Diego la darebbe, poi è un suo sogno e in genere si realizzano. 

Semmai dovesse decidere di allenare il Napoli, farebbe ciò che dovrebbe fare e rispetterebbe la sua parola. Se Diego è motivato, fa quello che vuole. Se prende l’impegno, conoscendolo come uomo, sarebbe una persona seria. Noi ex compagni lo adoriamo non perché era un campione, ma come uomo. Gol alla Juve? Quando si affrontava si dava il massimo, quando ritrovo i miei compagni come Franchini e De Napoli ci ripensiamo ancora e riflettiamo su come eravamo diventati noi la loro bestia nera. Ancelotti mi ha deluso un po’, anche se sono dell’idea che gli allenatori debbano portare a termine il ciclo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy