Reg. Campania, Borrelli: “Per me Napoli-AZ non si deve giocare, chiamerò l’ASL”

di Francesco Melluccio
Napoli Atalanta diretta

Francesco Borrelli, Consigliere Regionale della Campania, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo nel corso della trasmissione Punto Nuovo Sport Show. Il consigliere regionale si è soffermato sul caso Napoli AZ Alkmaar, partita che si giocherà giovedì in condizioni molto particolari. Sono infatti molti i calciatori positivi nella squadra olandese, che però, secondo la UEFA, dovrà comunque giocare la trasferta di Napoli.

LE PAROLE DI FRANCESCO BORRELLI

Napoli Atalanta diretta

Queste le parole di Francesco Borrelli, consigliere regionale: “Bisogna utilizzare la massima rigidità in questo periodo. E’ una follia la superficialità con cui viene gestita la circoscrizione per evitare l’aumento dei contagi. Tutto sta andando nella direzione opposta di quanto previsto, non sono d’accordo. Le regole valgono per tutti, per me partite come Napoli-Az Alkmaar non vanno assolutamente giocate. Non vivo di calcio, quindi la vicenda del Napoli l’ho vissuta dal punto di vista sanitario, non parlo da tifoso. Non conoscevo la vicenda nel dettaglio, ma la salute pubblica viene prima di ogni cosa e manderò una nota all’ASL. Siamo in una fase in cui le ordinanze evolvono di ora in ora vista la drammaticità. Questo discorso ha l’interesse della salvaguardia della salute pubblica. L’ASL dovrà intervenire, per forza, per sicurezza sanitaria. Stesso io chiederò un intervento della ASL oggi, la salute pubblica è prioritaria”.

LA NOTA DELL’AZ

Dopo la notizia emersa questo pomeriggio delle 12 positività tra i calciatori dell’AZ Alkmaar, club olandese che giovedì affronterà il Napoli, arriva la nota ufficiale degli olandesi. Dopo aver ascoltato le disposizioni dell’UEFA.

“Oggi, martedì, sono state rilevate nuove otto infezioni al COVID-19 tra i giocatori della nostra squadra. Il totale dei calciatori contagiati sale adesso a tredici. La maggior parte dei calciatori non mostra sintomi, sono stati effettuati ulteriori test per scongiurare nuovi positivi. Giovedì sera è in programma Napoli-AZ e la gara si giocherà, secondo le disposizioni dell’UEFA. A meno che le autorità locali non la proibiscano. L’AZ partirà per l’Italia mercoledì con 17 calciatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy