Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Pistocchi: “Napoli, ecco come imbavagliare il Milan di Pioli e Ibrahimovic”

Pistocchi: “Napoli, ecco come imbavagliare il Milan di Pioli e Ibrahimovic”

Ecco le dichiarazioni del giornalista Maurizio Pistocchi

Claudia Vivenzio

Il giornalista Maurizio Pistocchi ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante Radio Goal, su Milan-Napoli che si giocherà domenica alle 20.45 ma anche su tanti calciatori partenopei come Lorenzo Insigne e Adam Ounas.

Pistocchi: "I problemi muscolari di Insigne? Vi dico una cosa"

 (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Di seguito l'intervista del giornalista Maurizio Pistocchi:

"Il Napoli ad oggi è alle prese con assenze importanti e non è facile fare prestazioni all'altezza di quelle d'inizio stagione. Il reparto più scoperto, per me, è quello della difesa. Non c'è infatti un vero e adeguato sostituto di Koulibaly. Juan Jesus fa quello che sa fare e non è moltissimo... poi non c'è un terzino sinistro che dia riposo a Mario Rui e che sia più strutturato fisicamente. Sono però convinto che già col rientro di Anguissa le cose andranno meglio. Se poi Lobotka potrà giocare a San Siro sarà tanta roba, lo slovacco si è inserito benissimo nel gioco di Spalletti".

Su Insigne

"La difficoltà di Insigne di far gol? Per Insigne ci sono diversi tipi di problemi, tra questi anche il rinnovo del contratto ovviamente. Sembra una sciocchezza, ma ieri parlando con Zaccheroni mi ha detto che in tutte le sue squadre dove c'erano rapporti difficili con allenatore o presidente, si sono verificati infortuni muscolari... credo che questo sia accaduto proprio al Napoli".

Su Ounas

"Secondo me nel ruolo dietro la punta non ha fatto benissimo. In quella posizione ci vedo meglio un centrocampista piuttosto Adam che è una punta. Può crescere molto tatticamente. Ha qualità e abilità nell’uno contro uno".

Su Milan-Napoli

"Nonostante le tante assenze del Napoli, Spalletti può mettere in difficoltà il Milan. Il mister potrebbe spostare Lozano a sinistra, mettere Politano a destra, Mertens prima punta e Ounas alle sue spalle. Ad ogni modo però sarà fondamentale l'atteggiamento tattico. Ibrahimovic infatti non ha toccato una sola palla contro il Liverpool, questo perché i Reds l'hanno tenuto a 30 metri dalla porta. Se porti Ibra in area... ti fa gol, ma se lo tieni lontano non ha più la gamba. Il Napoli deve avere coraggio ed essere organizzato".