Paoletti: “La situazione creatasi influenza il rendimento dei calciatori del Napoli”

Paoletti: “La situazione creatasi influenza il rendimento dei calciatori del Napoli”

L’ex addetto stampa del Napoli, Paolo Paoletti, ha parlato delle difficoltà della squadra

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Paoletti sul Napoli

Un ambiente reso teso da numerose difficoltà non solo in campo ma anche nell’organizzazione societaria. Tra le multe ancora da affrontare e un post Sarri complesso da gestione, il Napoli ha palesato tremende difficoltà che hanno portato la squadra a vivere un momento difficile. Una situazione che si è riservata anche sugli ultimi risultati maturati e sulla classifica. Proprio di tale situazione ha parlato Paolo Paoletti, ex addetto stampa dei partenopei, ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

Le parole di Paoletti

“De Laurentiis con le sue dichiarazioni non può che ottenere il suo epilogo. I giocatori scendono in campo per vincere le partite, ma è anche vero che nelle condizioni che si sono create a Napoli, influiscono sul rendimento dei giocatori stessi. Domenica mattina i giocatori hanno candidamente ammesso di non sapere il perché di questa situazione e non sanno come uscirne. Dopo Sarri, la squadra andava smontata e ricostruita con le idee dell’allenatore subentrante. La squadra non va rifondata con un altro De Laurentiis”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy