Pagano: “Grazie agli azzurri il calcio italiano non è solo un affare del nord. Quando sento parlare di derby d’Italia…”

di Giovanni Ibello
napoli milan precedenti
Il noto scrittore Flavio Pagano, autore di capolavori come Pedutamente o Infinito presente, ha parlato di Napoli-Milan attraverso il suo profilo Facebook. Vi riportiamo un estratto delle sue considerazioni: “È grazie al Napoli e a Napoli, se il calcio italiano non è un affare del Nord. Chiamare Inter juve “derby d’Italia” è un anacronismo, velato, come ahimé molte avventurose verbalizzazioni della buonanima di Gianni Brera, di una buona dose di razzismo.
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
Il derby d’Italia se proprio vogliamo elegerne uno è Napoli Milan, la partitissima di stasera. La grande città del nord contro la grande città del sud. La guerra dei mondi. Il più bel cortocircuito che si possa immaginare. Due squadre che hanno scritto pagine memorabili e messo in campo i più grandi campioni della storia di questo sport, compreso il numero uno in assoluto, talmente grande che manco bisogna nominarlo. Il Milan è una delle squadre più titolate del mondo, forse la più titolata, il Napoli non ha certo lo stesso blasone, ma ha anche lei milioni di tifosi in tutti i continenti e quando è in vena può battere chiunque. Confesso che tengo per il Napoli ma simpatizzo per il Milan e stasera voglio guardare la partita come farei se fosse rugby e non calcio, da sportivo, non da tifoso: per cui vinca il Migliore, e Forza Napoli”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy