Nela: “Albiol luce del Napoli? Stiamo esagerando, Manolas non rende”

Nela: “Albiol luce del Napoli? Stiamo esagerando, Manolas non rende”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

L’ex calciatore di Napoli e Roma Sebino Nela è intervenuto ai microfoni di Tmw Radio. Da grande difensore del passato, ha espresso alcune considerazioni sulla attuale difesa azzurra. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Far passare Albiol per la luce del Napoli mi sembra eccessivo. Come giocatore non si discute, ma quante volte abbiamo esaltato Koulibaly. Avevamo detto anche che con Manolas sarebbe dovuta essere una delle migliori coppie d’Europa ma non è così”.

Nela duro con Albiol

Raul Albiol ha vissuto sei stagioni a Napoli: arrivato nel 2013 chiamato direttamente da Rafa Benitez fino all’estate del 2019. A luglio, infatti, il club azzurro ha annunciato l’addio del difensore spagnolo. Un trasferimento al Villarreal lo ha riportato in patria dopo 178 presenze in azzurro. Nela si è espresso duramente contro chi, negli ultimi tempi, ha a suo avviso sopravvalutato l’apporto di questo calciatore alla causa del club partenopeo. Kostas Manolas sembrava il sostituto perfetto per fare un passo in avanti, ma il greco non sta rendendo come si pensava. La coppia Koulibaly-Manolas si è dimostrata davvero affidabile forse soltanto in un’occasione: Liverpool-Napoli in Champions League, sul campo di Anfield. In altri momenti, sono state tante le imprecisioni, gli errori e i dubbi sulla loro intesa. Maksimovic, così, ha scalato le gerarchie e spesso è sceso in campo da titolare al fianco di Koulibaly (soprattutto quando il centrale ex Roma non era disponibile).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy