SportMediaset – Mertens-De Laurentiis, è rottura: l’Inter aspetta, è la scelta low cost

SportMediaset – Mertens-De Laurentiis, è rottura: l’Inter aspetta, è la scelta low cost

L’Inter di Antonio Conte potrebbe tuffarsi su Dries Mertens, in scadenza di contratto con il Napoli

di Salvatore Amoroso, @sonosal_amoroso

Dries Mertens potrebbe dire addio al Napoli già a gennaio in caso di non rinnovo del contratto, in scadenza a giugno 2020. Dalle ultime indiscrezioni di mercato, l’idolo dei tifosi del Napoli, cha ha cambiato anche nome da Dries Mertens a Ciro Mertens, potrebbe accordarsi con l’Inter di Antonio Conte.

NAPOLI, OCCHIO A MERTENS: L’INTER CI PENSA PER GENNAIO

La redazione di SportMediaset, ha annunciato importanti aggiornamenti circa la situazione del belga, che piace tanto a Marotta.

L’ammutinamento in casa Napoli potrebbe continuare anche a gennaio quando il mercato sarà aperto. Alcuni calciatori si stanno già guardando in giro e tra questi c’è anche Dries Mertens. Il belga è un idolo dei tifosi, ma il suo rapporto con Aurelio De Laurentiis non è più idilliaco. I due sono lontanissimi sull’accordo per il rinnovo del contratto in scadenza a giugno e il presidente partenopeo non l’ha mai nascosto.

Trovare l’intesa sembra impossibile viste le richieste economiche del numero 14 così le strade di Mertens e del Napoli sono destinate a dividersi. A gennaio o a giugno quando l’attaccante sarà svincolato. E qui entra in gioco l’Inter. Marotta ha promesso rinforzi a Conte e uno di questi potrebbe essere proprio il folletto belga. Per ora c’è stato solo qualche contatto, ma c’è già chi parla di accordo trovato. L’affare ha tutte le caratteristiche per andare in porto, restano da capire le tempistiche. De Laurentiis potrebbe anche decidere di non liberarlo a gennaio per poi perderlo a parametro zero a giugno. Intanto Mertens ha in testa l’Inter“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. JuianoKrollMaradona - 1 settimana fa

    Scrivere ste cose ragazzi, e’ fantacalcio,
    lo sapete anche voi che nel bel mezzo del campionato,non puoi
    lasciare andare uno del calibro di ciro,a meno ti diano 20 milioni
    e il presidente prenda quelli sicuri, invece dei soldoni
    della coppa c.che attualmente a rischio……….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy