Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Russo: “Lozano? Vergognosi i quindici milioni pagati dal Napoli a Raiola”

(Getty Images)

Le dichiarazioni di Russo sulla querelle trasferimenti e percentuali per i procuratori

Francesco Casillo

Pippo Russo giornalista sportivo è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Il giornalista di calciomercato.comha detto la sua riguardo la querelleRamadani e l'inchiesta che il procuratore tra gli altri di Koulibaly e non solo. Pippo Russo infatti ha commentato anche l'assurda parcella pagata dal Napoli a Raiola per il trasferimento di Lozano.

Russo: "Senza senso i quindici milioni del Napoli a Raiola per Lozano!"

 Hirving Lozano (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni del giornalista siciliano Pippo Russo

Sul caso Ramadani

"Il caso del procuratoreRamadani? Finalmente è stata aperta un’inchiesta su di lui. È uno dei 5-6 agenti più potenti al mondo, il suo nome è presente, in maniera ingiustificata, in quasi tutte le operazioni di calciomercato più importanti. È molto attivo nel contesto slavo, non può essere un caso se quasi tutti gli affari da lui condotti siano finiti sotto la lente d’ingrandimento prima dei giornalisti e poi della giustizia".

Sulla parcella pagata dal Napoli per Lozano 

"I 15 milioni pagati dal Napoli a Raiola per il trasferimento di Lozano? Non è una cifra accettabile per una commissione a un agente. Non si tratta più di intermediazione, ma di una percentuale sul trasferimento".

Sull'omertà nel mondo del calcio

"C’è omertà nel mondo del calcio? Sì, queste situazioni poco limpide sono conosciute da tutti, ma non c’è voglia di indagare seriamente".

Sulla figura degli agenti 

"Gli agenti sono il male del calcio? Come in tutti i campi professionali, c’è chi fa bene il proprio lavoro e chi no. Dalla sentenza Bosman in poi, a mio avviso, la figura dell’agente è fondamentale nella gestione delle procure dei calciatori".