Lazio Napoli, la moviola del CdS: “Direzione di gara autorevole per Orsato. Un solo dubbio”

Lazio Napoli, la moviola del CdS: “Direzione di gara autorevole per Orsato. Un solo dubbio”

Moviola dell’edizione odierna del Corriere dello Sport: promosso Orsato in Lazio Napoli

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Orsato, la moviola

Buona la prova dell’arbitro Orsato, designato per dirigere il match di campionato tra la Lazio ed il Napoli. Una gara andata in scena ieri tra le mura dell’Olimpico e che ha regalato il decimo successo consecutivo ai biancocelesti ed il 20esimo gol a Ciro Immobile. La prestazione del direttore di gara è passata sotto la lente di ingrandimento della moviola del Corriere dello Sport. Focus su alcune principali situazioni che si sono palesate in occasione del secondo tempo del match.

La moviola del CdS

Gara tranquilla per Orsato soprattutto nel primo tempo dove i ritmi erano molto più lenti e sono stati pochi gli episodi difficili da giudicare. Il Corriere dello Sport si è, invece, soffermato su quanto accaduto nella dove ci sono da segnalare alcuni episodi dubbi. Situazioni che, però, l’arbitro ha affrontato ed ha saputo superare. All’8′ del secondo tempo c’è un’entrata dubbia di Manolas in area su Luis Alberto. Rigore? Forse. La scelta del direttore di gara resta accettabile. Nessun dubbio, invece, sul momento del gol quando Ospina ed Immobile si contendevano il pallone. Anche in questo caso la scelta dell’arbitro risulta essere corretta. Come ben valutati sono stati anche i due falli ai danni di Immobile e Fabian Ruiz al limite dell’area. In entrambi i casi è stato giusto far proseguire il gioco. Sulla prestazione di Orsato c’è una sola macchia. Inesistente il fallo fischiato a favore della Lazio per un presunto fallo di Allan su Lazzari in scivolata. E’ lo stesso calciatore di Inzaghi a sottolineare che non c’è stato alcun contatto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy