Montervino: “Comprai mutande e pantaloncini, la promozione in Serie A fu come un terzo scudetto”

Montervino: “Comprai mutande e pantaloncini, la promozione in Serie A fu come un terzo scudetto”

di Armando Inneguale, @ArmInne28
Montervino

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Francesco Montervino, ex Napoli.

LE PAROLE DI MONTERVINO

“La leggenda dice che io comprai i palloni, ma in realtà comprai mutande e pantaloncini. Arrivammo a Paestum che non c’era nulla, mandai Salvatore Carmando in un negozio di fronte l’Hotel Ariston. Promozione in Serie A? Per me quello è stato il 3° scudetto, tantissime persone in piazza al nostro arrivo da Genova. Arrivammo a mezzanotte a Capodichino e riuscimmo ad uscirne alle 3 del mattino, andammo nelle principali piazze di Napoli con migliaia di persone che tifavano per noi. Ho visto squadre che hanno festeggiato lo scudetto con 200 persone in piazza, noi siamo andati in A con 200 mila persone”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. JuianoKrollMaradona - 2 mesi fa

    Noi tifosi, NON DIMENTICHIAMO,dopo il fallimento che la rinascita del napoli e’ ricominciata da te e dal un nugolo di giocatori presi qua e la….GRANDE CAPITANO……
    LA NOSTRA STORIA E’ QUELLO CHE CONTA……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy