Modugno: “Barcellona Napoli a porte aperte? Situazione da valutare”

Modugno: “Barcellona Napoli a porte aperte? Situazione da valutare”

di Armando Inneguale, @ArmInne28
Barcellona Napoli

Francesco Modugno, giornalista di Sky, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Di seguito quanto detto in merito alla possibilità di giocare Barcellona-Napoli a porte aperte. Il match, infatti, non ha ancora subìto misure di contenimento per la diffusione del Coronavirus. Non è escluso, però, che nei prossimi giorni possano intervenire le autorità competenti. Su questo tema, al momento, si è espresso anche il tecnico della squadra spagnola, Setien. Stando alle sue parole, avrebbe già giocato in stadi a porte chiuse e non pare essere un bello spettacolo.

La situazione, però, va monitorata giorno dopo giorno perché il virus continua ad espandersi. Di seguito le dichiarazioni del giornalista dell’emittente satellitare.

LE PAROLE DI MODUGNO

Barcellona Napoli

“È davvero faticoso dare certezze sul come si disputerà il match in questo momento. Giocare a porte aperte Barcellona-Napoli? Si tratta di una situazione che va evolvendo giorno dopo giorno. È necessario portare pazienza ed attendere. Il Napoli, ad ora, non si trova nella zona rossa. Magari possono essere prese misure cautelative diverse. Ma il Coronavirus è un problema mondiale, quindi vedremo cosa accadrà. Giocare al Camp Nou senza 100 mila spettatori contro potrebbe fare la differenza, ma ovviamente adesso la priorità è la salute pubblica”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy