Dembelé all’Atletico, Milik ancora bloccato a Napoli: adesso ci pensa l’OM

di Francesco Melluccio
milik

Il matrimonio tra Arkadiusz Milik e l’Atletico Madrid forse “non s’ha da fare” e ciò lo conferma lo stesso allenatore dei “Colchoneros“. Il club spagnolo ha virato su un altro obiettivo, Moussa Dembelé, centravanti francese dell’Olympique Lyone. L’affare è in chiusura e il calciatore dovrebbe accasarsi alla sua nuova squadra tra qualche giorno. Alla vigilia del match di Liga contro il Siviglia, queste sono le dichiarazioni del tecnico argentino in conferenza stampa: “Ancora non è confermato, ma siamo in fase avanzata. Ora penso alla partita di domani e quando Dembelè sarà con noi ne parlerò“. La domanda adesso è scontata: cosa farà Milik nel prossimo futuro?

IL FUTURO DI MILIK IN BILICO

milik

Al momento la cessione in questo mercato invernale non sembra fattibile, non tutti i club interessati al polacco sono disposti a pagare i 15 milioni di Euro richiesti da Aurelio De Laurentiis. Discorso che vale per l’ultima squadra che ha contattato il Napoli per il centravanti: l’Olympique Marsiglia. I francesi stanno valutando altri attaccanti con valutazione minore, ma per Milik non è comunque ancora finita. Per l’estate c’è chi lo sta studiando e prendendo più di un’informazione, dalla Juventus alla Roma, alle big di mezza Europa. Milik a parametro è un’occasione che in primis il Napoli si sta facendo sfuggire, ma la richiesta non si abbassa. E in settimana ci saranno novità, in una direzione o nell’altra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy