Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Mertens: “Bello tornare dopo tanto tempo. Vogliamo vincere tutte le partite”

NAPLES, ITALY - OCTOBER 20: Dries Mertens of Napoli during a Napoli training session on October 20, 2021 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Le parole di Dries Mertens

Sara Ghezzi

Il Napoli non si ferma neanche in Europa League. I ragazzi di Luciano Spalletti portano a casa i primi tre punti in questa competizione e lo fanno dominando sul Legia Varsavia. I gol sono arrivati tutti e due sul finale con capitan Insignee super Victor Osimhen. Il nigeriano ancora una volta ha cambiato la partita portando scompiglio nella difesa polacca. Nel post partita ai microfoni di Sky Sport e di Dazn  ha parlato Dries Mertens.

Le parole di Dries Mertens

 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Di seguito le sue parole ai microfoni di Sky:

"Stiamo facendo bene, dobbiamo continuare cosi. Anche oggi una bella partita e la chiudiamo con un 3-0. Partita speciale, sono felice dopo 4 mesi in cui non ho giocato. Penso che vogliamo vincere tutte le partite. Oggi la palla non voleva entrare, poi alla fine abbiamo fatto il primo gol e si è vista tutta la nostra qualità.

Osimhen aveva un po' di difficoltà sulla lingua, ha avuto un infortunio. L’ho aiutato un po', sta facendo cose incredibili e lo sto aiutando perché è predisposto e vuole imparare. Prepariamo bene le partite e fisicamente stiamo bene.

Difficile dire se questo è il Napoli più forte in cui ho giocato, non lo so. Continuiamo così, non facciamo paragoni. Abbiamo una squadra più lunga e questo può fare la differenza.

Penso che oggi ho dato tutto e di rubare tutte le palle. Volevo fare gol ma non rho fatto, ma sono contento. Mi piace giocare davanti, ma anche dietro. Dobbiamo dare tutto".

Di seguito le sue parole ai microfoni di Dazn:

"Questi 182 giorni sono stati lunghi. Purtroppo gli infortuni in carriera ci stanno, ma troppo bello tornare. Abbiamo giocato bene, poi alla fine non arriva il gol e vai un po’ a forzare per fortuna è arrivato il gol di Insigne. Non è facile entrare a stagione corso, stiamo lavorando bene. Sono rimasto qui durante la sosta per le nazionali per lavorare in più e questo mi ha aiutato per giocare oggi".