Il match analyst: “Gattuso preferisce il 4-3-3, ma non lo usa spesso per colpa di Osimhen e Petagna. Vi spiego perché”

di Giovanni Montuori

Il giornalista Alessandro Casaglia, match analyst ed esperto di calciomercato, è intervenuto a “Donne nel Pallone – Speciale 90 minuti”, programma in onda su Radio Onda Sport, ed ha parlato del modulo del Napoli adottato da Gattuso.

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SUL NAPOLI

Il Napoli e il modulo di Gattuso

(Getty Images)

Queste le parole di Casaglia:

“Sicuramente in questo periodo è una squadra altalenante, passa da vittorie schiaccianti a sconfitte clamorose. Per quanto riguarda il modulo, le polemiche c’erano anche quando in panchina sedeva Ancelotti. Penso che Gattuso preferisca il 4-3-3 ma non sempre è attuabile. La rosa è ampia ma la mancanza di Osimhen per quasi tutto il girone di andata è stata invalidante, e il mister ha dovuto optare per 4-2-3-1. Quando gioca Victor Oshimhen, il baricentro rimane più basso, cosa che con Petagna non si può fare perché, pur essendo bravo, tecnicamente è diverso dal nigeriano”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy