Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Maradona Jr, il ricordo straziante sui social: “Papà, non lasciarmi mai la mano”

Maradona Jr, il ricordo straziante sui social: “Papà, non lasciarmi mai la mano”

Il ricordo di Diego Maradona Jr nel giorno del compleanno del papà

Sara Ghezzi

Oggi è 30 ottobre e per gli amanti del calcio non può essere un giorno qualunque. Infatti è la data di nascita del Dio del calcio, Diego ArmandoMaradona. El Diez non potrà festeggiare il suo 61esimo compleanno perché ha lasciato questa terra troppo presto. Ma si sa, questi personaggi non muoiono mai veramente, perché le loro gesta sono state troppo importanti per essere dimenticati. E Diego non sarà dimenticato dai tifosi di tutto il mondo, dal popolo napoletano, il suo popolo e dai suoi figli. E proprio Diego Maradona Junior ha affidato ai social il suo ricordo straziante. Parole di un figlio il cui destino è stato crudele, un figlio che aveva appena ritrovato il padre per poi lasciarlo andare senza poter recuperare quel tempo passato lontano, un figlio che ancora cerca una ragione, che forse non troverà mai. Ma nel suo dolore non sarà mai solo perché la sua Napoli sarà la spalla su cui piangere.

Maradona Jr ricorda il papà il giorno del suo compleanno

Di seguito le parole di Diego Junior su Instagram:

"Auguri Papá,

Aiutami ad accettare che la vita sia stata così ingiusta nei nostri riguardi e soprattutto dimmi se dall’altra parte sei felice perché questo darebbe un po’ di pace al mio cuore. Cammina sempre un passo avanti a me e non lasciarmi mai la mano. Non posso ancora venire da te, ci sono Diego e India da proteggere, ma stanne certo che appena potrò correrò da te ad abbracciarti. Mi manchi".