Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Mpasinkatu: “Se Osimhen ha una possibilità, la Nigeria aspetterà fino all’ultimo”

Kalidou Koulibaly e Victor Osimhen (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

"In Africa un giocatore resta nel cuore del suo popolo per ciò che fa con la maglia della Nazionale, il tuo Paese lo marchi a vita così"

Giuseppe Canetti

Malu Mpasinkatu, dirigente, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per dire la sua circa la controversa vicenda della Coppa D'Africa, soffermandosi anche su Victor Osimhen. Di seguito le sue parole.

Le parole di Mpasinkatu

 Foto by Getty

Sull'ipotesi annullamento della Coppa d'Africa

"Il segretario generale della CAF, mio concittadino, è presente in Camerun e sta visitando le installazioni e il Paese. Si tratta di una fake news, si giocherà". 

Sulle lamentele delle società di Premier League

"I club inglesi si lamentano per la quarantena e perché poi c’è la Champions. Spero che sia l’ultima volta che si giochi in questo momento della stagione, in modo tale che la Coppa d’Africa venga vissuta da tutti. Altrimenti molti sperano che non si giochi o che i loro giocatori non vengano convocati. Sicuramente anche i giocatori sono in difficoltà, devono pure fare prestazioni all’altezza. In Africa un giocatore resta nel cuore del suo popolo per ciò che fa con la maglia della Nazionale, il tuo Paese lo marchi a vita così".

Sugli azzurri e su Osimhen in particolare

"I calciatori saranno convocati e i loro club dovranno metterli a disposizione. I tre giocatori del Napoli sono già inseriti nelle pre-convocazioni, anche Osimhen. Saranno poi i medici di Nigeria e Napoli a decidere se potrà fare parte della lista definitiva. Da qui al 9 di gennaio ci sono ancora tanti giorni in cui può recuperare. Solo a ridosso della manifestazione si potrà capire se potrà restare o verrà spedito a casa. Ma sicuramente partirà per il ritiro almeno per farsi visitare dallo staff. Almeno la prassi è questa. Se Osimhen ha una possibilità di giocare, la Nigeria aspetterà fino all’ultimo. Ognuno tira acqua al suo mulino ma i tifosi africani vogliono vedere i loro giocatori in Nazionale".