Malfitano: “Rinnovo Mertens? Non si tocca l’argomento multe con De Laurentiis”

Malfitano: “Rinnovo Mertens? Non si tocca l’argomento multe con De Laurentiis”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Mimmo Malfitano, giornalista de La Gazzetta dello Sport, è intervenuto in giornata ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Dalla situazione coronavirus al rinnovo Mertens, ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“E’ una situazione che dovrà essere gestita dal comitato scientifico e sarà la politica, sulla base dell’opinione del comitato, a dare un responso definitivo. Leggo il professore Rezza, il professore Brusaferro, il professore Locatelli con parerei quasi negativi ed il loro parere è molto importante anche per il Governo. La soluzione di cominciare a Settembre potrebbe essere quella ideale senza lasciare per strada società, non dimentichiamo che ci sono anche gli altri campionati che vantano i loro diritti. Ci sarebbe di mezzo l’estate e poi far ripartire il campionato a Settembre e ricominciare a Gennaio. Sentire ogni giorno tutti quei morti di coronavirus mi fa rabbrividire, non è retorica, è un mio sentimento”.

Malfitano: “Rinnovo Mertens? La questione multe non è una condizione accettabile”

MILAN, ITALY – FEBRUARY 12: Nicolo Barella of FC Internazionale competes for the ball with Dries Mertens of SSC Napoli during the Coppa Italia Semi Final match between FC Internazionale and SSC Napoli at Stadio Giuseppe Meazza on February 12, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa – Inter/Inter via Getty Images)

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

Malfitano poi aggiunge, passando ad uno dei temi più caldi di casa Napoli: Mertens? Per il rinnovo si parte dalla questione multe che non può essere discusso per De Laurentiis che vuole arrivare al collegio arbitrale. Se il giocatore va a trattare il rinnovo, non può porre la questione multe come condizione perché per com’è fatto dice arrivederci e grazie”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy