RILEGGI LA DIRETTA – Primavera – Pescara Napoli 1-0, azzurrini spreconi. Ora c’è il fondo della classifica

RILEGGI LA DIRETTA – Primavera – Pescara Napoli 1-0, azzurrini spreconi. Ora c’è il fondo della classifica

Primavera – Pescara Napoli termina 1-0, azzurrini a rischio retrocessione

di Maria Ferriero, @m_ferriero

PESCARA NAPOLI 1-0

TERMINA IL MATCH 

91′ – Sorrentino ribatte il tiro di Zanon e non permette al Napoli di agguantare il pari

L’arbitro concede 4′ di recupero

88′ – Doppio cambio per il Pescara

80′ – Ancora due cambi per Baronio: Cioffi al posto di Zanon e Vrakas al posto di Tsongui

78′ – VANTAGGIO PESCARA – Un Napoli ingenuo permette a Martella di superare Idasiak

76′ – Brivido Napoli. I padroni di casa si fanno pericolosi in attacco con Quacquarelli. Idasiak fortunato ribatte e trova un compagno di squadra

74′ – Primo cambio per il Pescara: Mercado in campo

69′ – Secondo cambio per il Napoli: fuori Vianni, dentro Sgarbi

65′ – Primo cambio per il Napoli: in campo Marrazzo al posto di Labriola

61′ – Occasione Napoli. Manzi impatta con il portiere Sorrentino che ferma tutto

58′ – Zanon si allunga troppo il pallone e favorisce il Pescara ma Idasiak si fa trovare pronto

57′ – Buon azione del Napoli da sinistra. Zanon agguanta il pallone, calcia ma finisce di poco a lato

54′ – Azione pericolosa del Pescara con Blanuta che spreca tutto quando è il momento di finalizzare

52′ – Azione sulla sinistra del Napoli con Palmieri che prova a mettere in area ma non trova nessuno

49′ – Ci prova il Pescara ma conquista solo un calcio d’angolo

46′ – Ci prova subito Palmieri ma la difesa avversaria devia e favorisce il portiere Sorrentino

COMINCIA IL SECONDO TEMPO

TERMINA IL PRIMO TEMPO – Partita bloccata, nervosa e ricca di errori tecnici per entrambe le squadre che sentono il peso di un risultato sempre più decisivo

43′ – Errore clamoroso del Napoli che perde un pallone in area avversaria ed innesca il Pescara che non riesce ad approfittarne

39′ – Buon momento per il Pescara tutto in area dei partenopei: Manzi fa buona guardia in difesa

37′ – Prima vera e pericolosa occasione per il Pescara: la difesa partenopea sventa tutto

33′ – Ennesima punizione sprecata dal Napoli: i padroni di casa allontanano facilmente il pallone

30′ – Palmieri sfrutta l’errore degli avversari, entra in area ma poi l’azione si spegne

20′ – Opportunità per entrambe le squadre ma entrambe non riescono a finalizzare

13′ – CLAMOROSO. Doppia occasione per il Napoli fermato prima da Sorrentino e poi dal palo

7′ – Labriola spreca una punizione: calcia direttamente ma la palla finisce lontana

4′ – Azione pericolosa del Pescara: l’attacco spreca tutto

3′ – Fase di studio per le due squadre

VIA AL MATCH!

Il Napoli Primavera di Baronio affronta i pari di età del Pescara di Legrottaglie in un match dove c’è assolutamente bisogno di una vittoria. Ad oggi gli azzurrini sono da retrocessione.

Primavera, le formazioni ufficiali

PESCARA: Sorrentino, Martella, Dallo, Mane, Martini, Quacquarelli, Camilleri, Diamo, Blanuta, Pavone, Mascella. Allenatore: Legrottaglie.

NAPOLI: Idasiak, Costanzo, Tsongui, Virgilio, Manzi, Senese, Zanon, Zedadka, Palmieri, Labriola, Vianni. Allenatore: Baronio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy