Lippi: “Il Napoli di Gattuso diventerà forte, ormai era finito un ciclo”

Lippi: “Il Napoli di Gattuso diventerà forte, ormai era finito un ciclo”

di Mattia Di Gennaro
Lippi

Marcello Lippi, commissario tecnico della Cina, ha parlato ai microfoni di SportMediaset degli allenatori e dei migliori prospetti italiani. Di seguito le sue dichiarazioni.

Lippi: “Il Napoli di Gattuso diventerà forte, ormai era finito un ciclo”

Lippi

Sugli allenatori italiani: “De Zerbi a Sassuolo ha fatto un buon lavoro. Gasperini a Bergamo con l’Atalanta che ormai è diventata la fidanzata dell’Italia calcistica, tutti ne sono innamorati perché gioca benissimo anche in Europa. Il Napoli di Gattuso diventerà forte perché Rino sta facendo un grande lavoro. Dopo molti anni al vertice è finito un ciclo a Napoli che non ha vinto perché ha avuto la sfortuna di incontrare la Juve ma ha fatto grandi stagioni. Quest’anno le cose non sono andate molto bene ma Gattuso come allenatore mi piace molto”.

Sui migliori giovani della Serie A: “Mi piacciono molto i giovani italiani che ha Mancini come Castrovilli, Tonali e Barella”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy