Lecce, Damiani: “Col Napoli sarà una partita avvincente, ci giocheremo la salvezza alla morte”

Lecce, Damiani: “Col Napoli sarà una partita avvincente, ci giocheremo la salvezza alla morte”

di Francesco Melluccio
Lecce Sticchi Damiani su Milik

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare del prossimo match di campionato tra i salentini e gli azzurri.

LE PAROLE DI DAMIANI

“Aspettavamo il successo in casa dall’inizio del campionato, ed è arrivato con una prestazione convincente. Speriamo sia aumentata la consapevolezza del gruppo e l’autostima. In questa seconda sessione di mercato abbiamo cercato di correggere quanto non era andato nella prima parte del campionato. Fa piacere questa vittoria ma il processo di integrazione dei nuovi non sarà così immediato.

Con il Napoli sarà una partita avvincente. Speriamo di essere all’altezza, affrontiamo un girone di ritorno in cui ce la giochiamo alla morte con quattro-cinque squadre per non retrocedere, ogni occasione è giusta per fare punti. Sulla carte il match è proibitivo, ma noi dobbiamo provare a fare il nostro meglio.

Liverani è un predestinato, sta facendo benissimo. Ha lavorato per tre anni in un ambiente tranquillo, immagino che su di lui ci siano club importante, ma speriamo che possa compiere il miracolo di questa salvezza. Saremmo felicissimi di tenerlo, vedremo se sarà possibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy