Juventus, Buffon: "Devo tanto ad Ancelotti. Con me ha fatto una follia"

Juventus, Buffon: "Devo tanto ad Ancelotti. Con me ha fatto una follia"

Il portiere della Juventus, Gianluigi Buffon, ha parlato del passato con Carlo Ancelotti

di Maria Ferriero, @m_ferriero

A margine del Festival dello Sport andato in scena in quel di Trento, il portiere della Juventus, Gianluigi Buffon ha parlato anche della figura di Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli. Di seguito quanto evidenziato a TMW:

“E’ stato l’allenatore al quale devo di più, se Scala ebbe l’idea pazza di farmi esordire, Carlo la fece anche più grossa: scalzai Bucci, amico e portiere della Nazionale, e dopo cinque o sei gare diventai il titolare di quella squadra. Un fardello sulle spalle, ma lì iniziò davvero la mia carriera”.
Redazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy