NAPOLI OLTRE IL NAPOLI – Jessica Ziolek: “Napoli la mia seconda casa, da qui l’ispirazione per Wild Mascot. Vi racconto il mio amore con Milik…”

NAPOLI OLTRE IL NAPOLI – Jessica Ziolek: “Napoli la mia seconda casa, da qui l’ispirazione per Wild Mascot. Vi racconto il mio amore con Milik…”

di Alessia Vindice

Per la rubrica “Napoli oltre il Napoli abbiamo incontrato questa volta Jessica Ziolek, bella ed elegante, gentile e sorridente. Non è solo la compagna del bomber Arek Milik, è una giovane imprenditrice che ha fatto della sua passione per la moda una professione. Si è prestata con entusiasmo alle mie domande e mi ha raccontato con tanta enfasi tutto il suo percorso creativo.

La passione per la moda…

“Per me è un modo per raccontarsi agli altri, rappresentare gli umori, le passioni e i sogni. Per quanto io ricordi sono sempre stata affascinata da questo mondo, poi la vita attiva e i viaggi frequenti in tutto il mondo hanno alimentato in me questa passione. Sono infatti una fonte inesauribile della mia ispirazione e della capacità di tracciare nuove tendenze su base continuativa. Non meno importante è stata anche la necessità di avere un guardaroba, che da un lato sia comodo e facile da indossare, e dall’altro consenta di distinguersi e manifestare la propria personalità”.

…diventa un lavoro. Perché?

“Una decisione che nasce dal desiderio di soddisfare tutte le esigenze di cui ho parlato prima. Così è nato il concetto del marchio WILD MASCOT, istituito ufficialmente nel 2018”.

La Ziolek e i motivi animalier

“Wild Mascot è una rappresentazione della natura selvaggia e la natura di una donna che è affascinante, misteriosa e imprevedibile.
Sono sempre stata attratta dalla forza e dal coraggio degli animali maestosi.
Interpreto il simbolo del leone, il re degli animali, che è il vero DNA del marchio, come se fosse regnante nella giungla urbana”.

Napoli come ispirazione

“Considero Napoli la mia seconda casa, vivo e creo qui giorno per giorno. È qui che vengono creati i modelli per i nuovi progetti. C’è un ufficio di design in Polonia e lì si trovano le fabbriche dove è realizzata la collezione Wild Mascot. Napoli – prosegue Jessica Ziolek – mi ha fatto un regalo grande e insolito: mi ha mostrato una varietà e un’intensità di colori unici. Guardando le mie creazioni in ognuna di esse vedo il simbolo di questa città, che mi ispira costantemente.
È fantastica e non ne ho mai abbastanza!”.

Il target della collezione

“Quando ho creato il marchio Wild Mascot, volevo che le donne riscoprissero la loro natura femminile e selvaggia.
Siamo intriganti, stimoliamo i sensi, unendo misteriosa delicatezza a ferocia selvaggia. Ecco perché nella mia collezione combino spesso i pizzi francesi nobili e delicati con le stampe esotiche o applicazioni spettacolari.
La donna nell’interpretazione di Wild Mascot è la regina della giungla urbana”.

Jessica e Arek 

“Il mio partner è un anche un mio grande amico e consigliere. Mi supporta in ogni decisione che prendo e incrocia le dita per il mio successo. Ognuno di noi – conclude la Ziolek – ha il suo mondo professionale. Rispettiamo le nostre passioni e ci sosteniamo a vicenda. Ecco in che modo percepisco la parola “amore”.”

©RIPRODUZIONE RISERVATA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE CALCIONAPOLI1926.IT

2 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy