Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Corbo: “La sosta non ha risolto i problemi legati al rinnovo di Insigne”

(Getty Images)

Il noto giornalista ha commentato anche le parole di Aurelio De Laurentiis su Insigne

Ugo Panico

Il rinnovo di Lorenzo Insigne continuare a creare ansie in casa Napoli. Antonio Corbo ha parlato della situazione su La Repubblica.

Corbo: "Insigne non sta pensando di rivendersi al Napoli!"

 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Di seguito le parole del giornalista su La Repubbica:

"La sosta non ha risolto il caso Insigne, ma chiarito le posizioni. Era necessario portare la trattativa fuori dai social. Dove le opinioni sembrano notizie, quindi certezze, alla fine scenari di scontro. Fu opportuno invitare società e staff del giocatore a uscire da un famoso giro di poker, dopo la frase di De Laurentiis. «Se Insigne vuol rimanere a Napoli, lo faccia sapere. Lo aspettiamo a braccia aperte. Altrimenti, ce ne faremo una ragione».

Oltre la vellutata disponibilità, in quelle gelide parole finali («Ce ne faremo una ragione») si è vista una porta chiusa sulla faccia di Insigne. Ma quanto il Napoli in realtà offra e quanto Insigne chieda, l’ha puntualizzato il manager Vincenzo Pisacane in una intervista al Roma. Scoperte le carte, si sa adesso che il Napoli non offre più di 3,5 milioni l’anno in un quadriennale con bonus, premi a vincere. Ma è finalmente smentita una voce che girava come un virus. Non è vero che Insigne stia pensando di rivendersi al Napoli, fissando un prezzo per il cartellino scaduto. Si augura solo il rinnovo del contratto, ma non inferiore a quello attuale di 4,2 milioni".