Inler: “Napoli è bellissima, lì sono cresciuto. Un amore senza confronti”

Inler: “Napoli è bellissima, lì sono cresciuto. Un amore senza confronti”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Inler | Il Napoli non vive un momento facile, due recenti rapine all’indirizzo di calciatori azzurri hanno reso tutto più complicato. C’è chi parla di una città poco sicura, chi la difende come un luogo rimasto nel cuore (vedi Christian Maggio, oggi a Benevento). Gokhan Inler, centrocampista in azzurro dal 2011 al 2015 ed oggi all’Istanbul Başakşehir, ha detto la sua ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Un fantastico messaggio dallo svizzero, che non ha dimenticato il capoluogo partenopeo e soprattutto la tifoseria che lo ha tanto supportato nel corso degli anni.

Inler, dichiarazione d’amore per Napoli

Napoli è bellissima. Io sono cresciuto lì, ho tanti amici lì e mi piace tantissimo. L’amore che ho avuto lì non l’ho avuto da nessun’altra parte. Ogni giorno ero con i tifosi, che sono diventati amici, e mi hanno dato tantissimo. Anche qui in Turchia la tifoseria è molto calorosa, ma a Napoli avevo un contatto più intenso con il tifoso. Altrove non l’ho mai avuto.

LEICESTER, ENGLAND – AUGUST 22: Gokhan Inler of Leicester City during the Barclays Premier League match between Leicester City and Tottenham Hotspur at the King Power Stadium on August 22, 2015 in Leicester, United Kingdom. (Photo by Ross Kinnaird/Getty Images)
1 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy