Iannicelli a gamba tesa su Osimhen: “Ha mancato di rispetto a chi lavora, ma anche il club ha colpe. Vi spiego…”

di Giovanni Ibello

Peppe Iannicelli, giornalista di Canale21, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di Campania Sport. L’argomento non è tanto la brillante vittoria del Napoli in terra sarda, bensì, il comportamento negligente di Victor Osimhen rientrato a Napoli affetto da Covid. Queste le considerazioni del collega riprese dalla nostra redazione:

osimhen infortunio

“Non è colpa di De Laurentiis se Osimhen è tornato a casa con il Covid. Il Napoli – prosegue il giornalista – ha un suo codice comportamentale e non ho dubbi che lo applicherà anche stavolta. Forse il club avrebbe dovuto evitare il viaggio in Nigeria del suo tesserato. La festa compleanno ha scatenato un autentico putiferio,  ma non è mica detto che il ragazzo si sia infettato in quel frangente. Questo non è dimostrabile, è possibile che abbia contratto il virus altrove. Osimhen – conclude il giornalista – ha mancato di rispetto ai suoi compagni e a tutti queli lavoratori che fanno il possibile per salvaguardare la salute dei colleghi. In ogni caso, ripeto: ha sbagliato, ma anche la società ha colpe: non doveva autorizzare il giocatore ad andare in Nigeria”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy