Haaland forte e impossibile: la concorrenza è spietata. Le ultime

Haaland forte e impossibile: la concorrenza è spietata. Le ultime

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde

Haaland è l’oggetto del desiderio di mezza Europa. Forte, giovane e promettente: impossibile non uscire pazzi per il calciatore del Salisburgo. Eppure non sarà affatto facile prenderlo: la sua valutazione sta schizzando alle stelle e la concorrenza è sempre più feroce.

Haaland sulla bocca di tutti: quanta concorrenza! Lo vuole mezza Europa

 

Haaland
L’attaccante del Salisburgo ha segnato 3 gol contro gli azzurri (Photo by Getty Images)

Il 19enne attaccante norvegese del Salisburgo, dopo aver visitato le strutture del Manchester United, avrebbe fatto tappa al centro sportivo dell’Arsenal. Ad accompagnarlo il padre Alfie, ex giocatore: si sarebbe intrattenuto col figlio a parlare con Unai Emery e i dirigenti dei Gunners. Papà Haaland riterrebbe Erling ancora troppo giovane per mettersi alla prova in un campionato come la Premier e preferirebbe una soluzione intermedia: piace l’idea del Lipsia – stessa proprietà del Salisburgo – per non fare un salto di categoria avventato.

Il Napoli osserva

 

Nicholas Pepé è stato a un passo dalla maglia azzurra. Poi è andato all’Arsenal (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Gli azzurri sono spettatori e osservano l’evolversi della situazione. Giuntoli sa molto bene quanto il calciatore sia promettente e dal futuro (da campione) sicuro, ma c’è da scontrarsi con le offerte che arriveranno al Salisburgo. Ad oggi infatti il suo valore si aggira intorno ai 30 milioni di euro, ma data la giovane età e l’esplosione in Champions League, non è difficile immaginare cifre tra i 50-60 milioni. Il Napoli di De Laurentiis si era spinto fino a 80 milioni per Nicholas Pepe, poi ha ripiegato su Lozano (42 milioni). La volontà di fare investimenti così importante c’è, ma ad ora la preoccupazione per i disagi tra squadra e società hanno messo in secondo piano il mercato. Giuntoli rimane comunque alla finestra.

 

 

1 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy