Il giornalista Mediaset Andrea Di Carlo ha commentato ai microfoni di Radio Crc il mer

di Redazione

Il giornalista Mediaset Andrea Di Carlo ha commentato ai microfoni di Radio Crc il mercato della Roma: “Rudiger non andrà all’Inter, il difensore sacrificabile della Roma sarà Manolas come concordato da Monchi e Di Francesco. Il greco è alla ricerca di uno stipendio top e lo Zenit sembra esser disposto ad accontentarlo”.

Su Mario Rui: “La sua presenza era legata alla permanenza di Spalletti, per questo credo che non resterà in giallorosso. Il calciatore vuole ritrovare Sarri e i giallorossi non vogliono tenere nessuno scontento in rosa”.

Ha poi concluso: “Tutte queste cessioni della Roma rientrano nell’ottica del pareggio di bilancio da effettuare nell’ambito del Fair Play Finanziario, per questo anche l’uscita di Mario Rui, assieme a quelle di Manolas e Paredes, possano essere messe in conto. Lo stesso Skorupski potrebbe andar via con Monchi che si è tutelato con Diego Alves. Fino al 30 giugno si cercherà di fare quante più cessioni è possibile”.

REDAZIONE – Luca D’Isanto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy