Gattuso porta tutta la squadra a pranzo e… fa litigare il parterre del “Bello del Calcio”

di Giovanni Ibello

La partita di stasera è importante perché vincendo il Milan guadagna punti su Roma e Juve. I rossoneri – prosegue Sconcerti – non perdono una partita da febbraio 2020, ed è ovvio che la squadra non possa fare la corsa sul Napoli… che pur essendo una formazione che ha tutte le carte in regola per vincere il campionato, dista ancora dei punti in classifica. Il Napoli è una squadra forte, ma al momento non può essere un pensiero concreto per il Milan”.

Passando a tutt’altro argomento, Sconcerti prosegue il suo discorso affermando che a suo avviso il cambio di marcia del Napoli non è da ascrivere al pranzo organizzato da Gattuso in settimana. Rambaudi che invece sostiene l’esatto contrario e nel farlo attacca il giornalista: “Io ho vissuto gli spogliatoi, tu no…”. La replica di Sconcerti: “Non c’entra il campo, è una questione di uomini e di reciproche antipatie”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy