Fedele: “Ieri sera spettacolo umiliante, il giocattolo si è rotto”

Fedele: “Ieri sera spettacolo umiliante, il giocattolo si è rotto”

L’editoriale di Enrico Fedele per Il Roma dopo la partita di ieri del Napoli e lo scialbo 0-0 contro il Genoa

di Tony Sarnataro

Enrico Fedele ha scritto il suo consueto editoriale per Il Roma dopo la gara di ieri del Napoli.

LE SUE PAROLE

In più di cinquant’anni di calcio non mi era mai capitato di assistere all’indecoroso teatrino messo su da De Laurentiis e gli altri nella settimana che ha preceduto all’umiliante pareggio di ieri. Mi è sembrata una sceneggiata da “Promessi Sposi” di manzoniana memoria. Le vittime sono i poveri tifosi che si trovano a dover mandare in archivio una stagione, che speravano ricca di soddisfazioni, con sei mesi d’anticipo. Il giocattolo si è rotto, c’è poco da discutere. Le premesse non erano buone, poi il furto a casa di Allan e il pareggio di ieri hanno completato il quadro. E senza Koulibaly ora staremmo parlando di un’altra sconfitta. C’è una frattura insanabile tra squadra, allenatore e società. L’abbraccio iniziale è stata una farsa, per far vedere compattezza. Bisognava prendere una drastica decisione martedì sera. Adesso per fortuna c’è la sosta. Bisogna provare ad agganciare la zona Europa e andare avanti in Champions.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. JuianoKrollMaradona - 1 settimana fa

    Questo signore dovrebbe essere contento,
    visto le esternazioni NEGATIVE,fatte in questi anni,sul napoli in generale,
    nonostante i risultati positivi,
    io direi di mettere lui DS E IL SUO EX ASSISTITO F,CANNAVARO MISTER.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy