Faraoni, l’agente: “Giuntoli e Gattuso interessati. Il Napoli ha chiamato la Roma per Veretout”

Faraoni, l’agente: “Giuntoli e Gattuso interessati. Il Napoli ha chiamato la Roma per Veretout”

di Maria Ferriero, @m_ferriero

Il calcio è momentaneamente fermo. Tutto è rimandato al prossimo 4 Aprile a causa dell’allarme Coronavirus. L’ultima decisione è quella della UEFA circa la sospensione dei prossimi match di Champions League ed Europa League. In tale scenario non può che tornare di moda parlare di mercato. Su questa situazione è stato interrogato Mario Giuffredi, agente di alcuni calciatori del Napoli ed in particolare di Faraoni e Veretourt. Di seguito le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

Il punto della situazione

“Faraoni a Napoli? E’ troppo presto per parlare di mercato adesso. Non nascondo mai nulla, Giuntoli ha espresso la sua volontà di volere Faraoni che piace anche a Gattuso. Sicuramente dobbiamo andare avanti, fare quello che abbiamo sempre fatto.  

Calo di prezzi causa Coronavirus? No, il valore dei giocatori è definito da anni di carriera. Bisogna vedere come finisce perchè se vengono annullati i campionati allora ci sarà una situazione deficitaria. Facendo fare dei turni infrasettimanali, facendo uno sforzo tutti quanti, gli Europei vanno rinviati al 2021.

Veretout? A Gennaio il Napoli ha chiamato la Roma che non ne ha neanche voluto parlare e Jordan è contento di stare alla Roma. Ho sentito tutti i miei giocatori e sono un po’ angosciati, giù di morale, ripartire sarà difficile”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy