Domizzi: “Napoli superiore alla classifica, Sampdoria ‘normalizzata’ da Ranieri”

Domizzi: “Napoli superiore alla classifica, Sampdoria ‘normalizzata’ da Ranieri”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Maurizio Domizzi, doppio ex di Sampdoria e Napoli, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Punto Nuovo in vista della sfida di Marassi di lunedì sera. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

Napoli ancora difficile da inquadrare. Dopo il cambio di allenatore, nei primi tempi, non c’era stato un grosso cambio di marcia. Nelle ultime partite abbiamo visto qualcosa di molto più incoraggiante, ma una partita è troppo poca per dire che è tutto passato. Sicuramente il Napoli ha dei valori superiori alla posizione che occupa adesso in classifica, devono riprendere fiducia. Sampdoria? Ha valori diversi dalla posizione che occupa in classifica e Ranieri sta provando a normalizzare la squadra”.

Non solo Sampdoria-Napoli, Domizzi sullo scudetto

MILAN, ITALY – NOVEMBER 30: Maurizio Domizzi (C) of Udinese Calcio receives the red card from referee Paolo Valeri during the Serie A match between AC Milan and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on November 30, 2014 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

“Favorita per lo scudetto? Come all’inizio, lo penso anche adesso, la favorita resta la Juve. L’Inter era partita fortissima e ha dimostrato di poter tenere il passo e si è mossa molto di più sul mercato. E’ evidente che per colmare il gap tecnico e di punti, si sono resi conto anche dall’interno che bisognava cambiare qualcosa. Sulla Lazio, è una squadra cresciuta moltissimo, ma non credo abbia la rosa giusta per arrivare allo scudetto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy