RILEGGI LA DIRETTA – Genoa-Napoli 1-2, gli azzurri trionfano con Mertens e Lozano

RILEGGI LA DIRETTA – Genoa-Napoli 1-2, gli azzurri trionfano con Mertens e Lozano

di Sabrina Uccello
Elmas, Napoli

TERMINA IL MATCH: GENOA 1 – NAPOLI 2

CONCESSI 4 MINUTI DI RECUPERO

88′ – Strepitosa la parata di Meret, che sottrae il pallone dai piedi di Pandev. Tuttavia, era fuorigioco

86′ Cambio per il Napoli: spazio ad Allan, fuori Fabian

82′Cambio per il Napoli: Zielinski e Younes in campo, escono Insigne ed Elmas

81′Cambio per il Genoa: Ghiglione e Favilli dentro, escono Biraschi e Pinamonti

71′Giallo per Goldaniga

70′Cambio per il Genoa: Iago Falque entra per Cassata, Pandev entra per Sanabria

68′ – Mario Rui cerca la conclusione da fuori area. La palla sfiora la traversa e costringe Perin a deviare con la mano

65′GOOOL DI LOZANO!!! Lozano ruba il tempo a Biraschi, di contropiede entra in area e calcia senza esitare!

64′Cambio per il Genoa: Lerager al posto di Behrami

63′Cambio per il Napoli: Lozano e Milik entrano per Mertens e Politano

57′ – Politano calcia in mezzo ma nessuno dei compagni arriva sulla sfera. Il Genoa rimette dal fondo

55′ – Sanabria prova il tiro dal limite e il pallone termina largo oltre il palo sinistro. Rimessa per il Napoli

49′GOL DEL GENOA. Segna Goldaniga, da corner battuto da Schone. Sotto porta è solo

COMINCIA IL SECONDO TEMPO

TERMINA IL PRIMO TEMPO

45’+2GOOOL DI MERTENS!!! Segna il belga dopo aver trovato un varco dalla sinistra di fuori area. Il cross è di Insigne. Perin non può nulla sulla diagonale

CONCESSI 3 MINUTI DI RECUPERO

41′ – Corner in favore degli azzurri: Insigne crossa in area, riceve Lobotka che rasoterra cerca la porta. La palla finisce di pochissimo a lato

39′ – Rimessa laterale per il Genoa dalla bandierina. Masiello serve in area, ma Lobotka respinge e ripartono gli azzurri

30′ – Ancora un intervento importantissimo di Meret su Mertens. Inserimento di Politano, che favorisce il belga, il quale cerca la conclusione poi deviata in corner

Cooling break

21′ – Che parata di Perin! Mertens ha cercato un potente tiro a giro sul secondo palo, ma i riflessi dell’opponente sono stati pronti. Bella la triangolazione da fuori area, partita con Elmas

15′ – Elmas ci prova ancora dall’interno dell’area di rigore avversaria. Praticamente da rovesciata cerca la porta, ma la sfera è deviata in calcio d’angolo

13′ – Calcio di punizione da fuori area per il Genoa. Parla alta di Schone in area, che cerca invano Sarabia. È corner

10′GOL ANNULLATO! L’arbitro ritiene che Manolas abbia viziato la rete con un tocco di mano

9′ – L’arbitro valuta ancora la convalida del gol ascoltando il VAR e alla fine Mariani decide di rivedere l’azione per un presunto tocco di Manolas

7′GOOOL DI ELMAS!!! Stava rientrando il macedone e si trova la palla sul destro. Si gira in area e calcia! Nel frattempo gli azzurri avevano tentato di nuovo da corner

5′ – Calcio d’angolo per il Napoli: Insigne crossa in area e la sfera la gestisce Lobotka. Scambia con Fabian, ma il tiro rimpalla e Perin alla fine non si fa sorprendere sul palo da Politano

COMINCIA IL MATCH

19.29 – Risuonano le note di una melodia del maestro Morricone

19.15Marroccu, direttore sportivo del Genoa, ha parlato così: “Noi ora dobbiamo giocare le partite e dimostrare. Siamo preoccupati per i risultati e quindi attanagliati da ansie e paure”.

19.09Giuntoli parla di calciomercato: “Osimhen? In questo momento non c’è trattativa: non abbiamo accordo con nessuno, lui è solo venuto a vedere la città”.

19.04Goldaniga dichiara: “Fino alla fine non bisogna mollare”.

19.00Le parole di Politano a SKY: “Il Genoa è in una posizione di classifica che la costringe a fare punti”.

18.58 – Squadre in campo per il riscaldamento

18.45 LE FORMAZIONI UFFICIALI:

GENOA: Perin; Goldaniga, C. Zapata, Masiello; Biraschi, Behrami, Schone, Cassata, Barreca; Pinamonti, Sanabria. All.: Nicola

NAPOLI: Meret; Hysaj, Maksimovic, Manolas Mario Rui; Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Mertens, Insigne. All.: Gattuso

Questa sera dalle 19:30 il Napoli sfida in trasferta il Genoa. La formazione di Davide Nicola ha bisogno di punti per non sprofondare nella zona retrocessione, ma gli azzurri devono proseguire sulla scia della vittoria casalinga contro la Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy