Genk, Cuesta: "Mi piacerebbe giocare nel Napoli e ripetere il percorso di Koulibaly"

Genk, Cuesta: "Mi piacerebbe giocare nel Napoli e ripetere il percorso di Koulibaly"

Carlos Cuesta ha espresso il desiderio di vestire la maglia del Napoli. Le sue dichiarazioni

di Salvatore Amoroso, @sonosal_amoroso

Carlos Cuesta, difensore del Genk, e avversario del Napoli in Champions League, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte:

A Genk mi aspettavo un Napoli più aggressivo e invece quando ci siamo resi conto che giocavamo alla pari, abbiamo preso fiducia. Mi piacerebbe giocare nel Napoli che è una grande squadra e poi in azzurro c’è Ospina, che già conosco. Mi hanno parlato del percorso di Koulibaly che per me è uno dei migliori difensori al mondo e mi piacerebbe fare il suo stesso percorso. Quando è venuto a Genk abbiamo parlato della città e ci siamo dati appuntamento alla gara di ritorno, a Napoli. Non so molto dell’interesse del Napoli, mi fa piacere, ma non ne so molto di più. Ricordo invece che al Napoli interessava Lucumì“.

Napoli-Genk?Mi aspetto una partita simile a Genk-Napoli e non come quella giocata col Salisburgo. Non sarà facile giocare al San Paolo, ma noi daremo il massimo per portare a casa il massimo risultato possibile. Tutti si aspettano che passeranno il turno Napoli e Liverpool, ma noi ci giocheremo le poche chance che abbiamo e se proprio non sarà Champions, proveremo ugualmente a restare in Europa League. Quando giocheremo in casa col Salisburgo proveremo a dare una mano al Napoli battendoli“.

Il migliore del Napoli?Mertens“.
Redazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy