Sampdoria, in arrivo la multa dopo i cori anti-Napoli

di Mattia Di Gennaro
Cattaneo sui cori anti-Napoli

Ieri sera al Luigi Ferraris di Genova è andata in scena Sampdoria-Napoli che ha visto trionfare gli azzurri per 4-2. Dopo il terzo gol ospite, firmato da Diego Demme, i tifosi blucerchiati hanno iniziato ad intonare cori come: “Lavali col fuoco, oh Vesuvio lavali col fuoco”, e: “Oh colerosi, terremotati…”. Mister Ranieri in conferenza si è anche scusato per questo gesto che quasi sicuramente avrà delle ripercussioni.

Sampdoria, multa per i cori anti-Napoli

cori anti-Napoli
cori anti-Napoli

Secondo quanto riferito dai colleghi de Il Mattino, quei cori sentiti chiaramente da tutti porteranno con tutta probabilità ad un’ammenda. Non ci dovrebbe essere invece la chiusura della curva, cosa che ormai non accade più. Il quotidiano però si chiede se non sia il caso di individuare coloro che seminano odio e punirli, in modo tale da combattere questo spregevole fenomeno.

LEGGI ANCHE—> Cori razzisti contro Napoli: Ranieri si scusa. L’episodio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy