Coppa Italia, si riparte a fine maggio? Date e ubicazione: cosa cambia

Coppa Italia, si riparte a fine maggio? Date e ubicazione: cosa cambia

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Coppa Italia Napoli

Riparte la Serie A e via alle ipotesi sulle partite e la Coppa Italia. Non è così semplice, perché prima ancora della ripartenza ci saranno gli allenamenti: da lì si capirà quanto sarà fattibile tutto il piano. Una cosa è raccontarlo, un’altra è applicarlo.

Coppa Italia, date e ubicazione: cosa cambia

 

Infatti c’è da stabilire il calendario e la partenza vera e proprio. Una cosa certa è l’inizio degli allenamenti al 4 maggio, poi si vedrà. Intanto incombono gli appuntamenti con le coppe: sono da sistemare in mezzo alle gare di campionato oppure da posticipare? Infatti un ottimo esempio lo sta dando la UEFA con la possibilità di spostare tutte le competizione (Champions ed Europa League).

Come riportato dal Corriere dello Sport, cosa che forse non succederà con la Coppa Italia… Infatti si sta pensando di far giocare il ritorno delle semifinali a fine maggio, 27 e 28 per l’esattezza. La Juventus a Torino contro il Milan e il Napoli al San Paolo contro l’Inter. Ultimo particolare: nessuna limitazione per le partite al Nord Italia. Per carità, oltre alle porte chiuse sia chiaro. Infatti la Lega attende che sia il Governo a imporsi in merito all’ubicazione dei match: se non lo farà, allora nessuna restrizione geografica. Ipotesi più remota per la Coppa Nazionale resta quella di giocarla a fine campionato (a partite terminate), poco prima dell’inizio delle competizione UEFA (ad agosto).

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy